Legislazione REACH

REACH è il regolamento europeo sulla registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche. È entrato in vigore nel 2007, sostituendo il precedente quadro legislativo per le sostanze chimiche nell'UE.

Una restrizione - come una delle diverse opzioni legislative previste dal regolamento REACH - viene utilizzata per proteggere la salute umana e l'ambiente dai rischi inaccettabili posti dalle sostanze chimiche.  Il 4 febbraio 2020, il Comitato REACH (istituito ai sensi del regolamento REACH e composto da rappresentanti degli Stati membri e della Commissione europea) ha votato a favore della proposta della Commissione europea per una restrizione REACH sui diisocianati. La restrizione è stata pubblicata il 4 agosto 2020 e si applica dal 24 agosto 2023 dopo un periodo di transizione di 3 anni.

Ambito di applicazione della restrizione

La restrizione stabilisce che:

"Diisocianati, O = C=N-R-N = C=O, con R un'unità idrocarburica alifatica o aromatica di lunghezza non specificata".

1. Non possono essere utilizzati come sostanze in sé, come componenti di altre sostanze o in miscele per usi industriali e professionali dopo il 24 agosto 2023, a meno che: (a) la concentrazione di diisocianati singolarmente e in combinazione sia inferiore allo 0,1% in peso, o (b) il datore di lavoro o il lavoratore autonomo garantisca che gli utenti industriali o professionali abbiano completato con successo la formazione sull'uso sicuro dei diisocianati prima dell'uso della/e sostanza/e o della/e miscela/e.

2. Non possono essere immessi sul mercato come sostanze in sé, come componenti di altre sostanze o in miscele per usi industriali e professionali dopo il 24 febbraio 2022, a meno che: (a) la concentrazione di diisocianati, singolarmente e in combinazione, sia inferiore allo 0,1% in peso, o (b) il fornitore garantisca che il destinatario della(e) sostanza(e) o della(e) miscela(e) riceva informazioni sui requisiti di cui al paragrafo 1, lettera b), e che la seguente dichiarazione sia apposta sull'imballaggio, in modo visibilmente distinto dal resto delle informazioni sull'etichetta: "A partire dal 24 agosto 2023 è richiesta un'adeguata formazione prima dell'uso industriale o professionale"".

In base alla nuova restrizione, da un lato, i fornitori di diisocianati devono garantire che i destinatari ricevano materiali e corsi di formazione nella lingua ufficiale dello Stato membro o degli Stati membri in cui le sostanze o le miscele sono fornite. D'altra parte, i datori di lavoro sono tenuti a garantire che i loro dipendenti abbiano completato con successo la formazione sull'uso sicuro dei diisocianati prima dell'uso della sostanza o della miscela. La formazione deve prendere in considerazione la specificità dei prodotti forniti, compresi la composizione, l'imballaggio e il design.

Source: https://echa.europa.eu/documents/10162/503ac424-3bcb-137b-9247-09e41eb6dd5a

Elenco di sostanze (si noti che questo elenco di diisocianato non è esaustivo):

La seguente tabella è stata preparata dall'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) per facilitare la ricerca delle sostanze soggette a restrizioni nell'Allegato XVII del Regolamento REACH. Si noti che l'elenco non è esaustivo..

Name

EC / List no.

CAS no.

2-methyl-m-phenylene diisocyanate

202-039-0

91-08-7

3,3'-dimethylbiphenyl-4,4'-diyl diisocyanate

202-112-7

91-97-4

4,4’-Methylenediphenyl diisocyanate

202-966-0

101-68-8

Hexamethylene diisocyanate

212-485-8

822-06-0

4-methyl-m-phenylene diisocyanate

209-544-5

584-84-9

4,4'-methylenedicyclohexyl diisocyanate

225-863-2

5124-30-1

m-tolylidene diisocyanate

247-722-4

26471-62-5

2,4,6-triisopropyl-m-phenylene diisocyanate

218-485-4

2162-73-4

2,2’-Methylenediphenyl diisocyanate

219-799-4

2536-05-2

1,3-bis(1-isocyanato-1-methylethyl)benzene

220-474-4

2778-42-9

1,5-naphthylene diisocyanate

221-641-4

3173-72-6

1,3-bis(isocyanatomethyl)benzene

222-852-4

3634-83-1

3-isocyanatomethyl-3,5,5-trimethylcyclohexyl isocyanate

223-861-6

4098-71-9

2,4’-Methylenediphenyl diisocyanate

227-534-9

5873-54-1

Source:  https://echa.europa.eu/de/substances-restricted-under-reach/-/dislist/details/0b0236e185347b62

Livelli di formazione

La restrizione specifica tre diversi livelli di formazione richiesti per i vari usi dei diisocianati: la formazione generale come requisito minimo e, a seconda dell'esposizione, una formazione intermedia e una formazione avanzata.

 training levels

training levels description